La lettera ZAYIN

Lo Zayin ha la forma di una spada ed è il simbolo dello spirito, del sostentamento e della lotta. Rappresenta il 7 ° giorno di Shabbat, il giorno di riposo e spiritualità, che completa il processo dei 6 giorni di creazione. Include i sei giorni e le sei direzioni della realtà fisica, ma rappresenta anche un settimo principio o energia unico, lo spirito che attiva il fisico. Lo Zayin è la fonte di ogni movimento. È un principio impregnante, che attiva la creazione.

Zayin è disegnato con aVav con sopra una corona. IlVav è correlato all'Or Yashar, la luce diretta del Creatore che scende nel mondo creato. Lo Zayin si riferisce all'Ohr Hozer, la luce che ritorna, che segue il percorso del vav per tornare e poi si diffonde quando raggiunge la corona. Lo Zayin impregna tutta la vita e permette ilVav diffondere, aprendo il campo ad ogni possibilità

A forma di spada, lo Zayin rappresenta tutto il movimento. Rappresenta la lotta tra gli opposti, la lotta per l'esistenza, la lotta per il sostentamento מזון. È la lotta tra Yaakov e l'angelo. È il potere all'interno di una persona che le fa parlare, iniziare, vivere. È interessante notare che Zayin è anche la fonte del riposo. Ci insegna ad armonizzare tra lo spirito e la perfezione relativa al 7 ° giorno di riposo e la questione dei 6 giorni di lavoro.k.



Il Maggid di Mezeritch, il successore del Baal Shem Tov, insegna che il verso "Una donna valorosa è la corona di suo marito" allude alla forma della lettera zayin. La lettera precedente, vav, ritrae la o yashar "luce diritta" che discende da Dio nei mondi. Lo zayin, la cui forma è simile a una vav, sebbene con una corona in cima, riflette l 'or yashar delvav come o chozer "luce di ritorno". Oppure chozer ascende con una forza così grande da raggiungere uno stato di coscienza superiore a quello del punto di origine rivelato dello yashar. Quando raggiunge il regno inizialmente superconscio di keter la "corona", amplia la sua consapevolezza sia a destra che a sinistra. In verità "non c'è più in quell'Antico il livello di keter, perché tutto è giusto". Ciò significa che il timore reverenziale di D-o lasciato a questo livello inizialmente superconscio è indistinguibile, nella sua natura per aggrapparsi direttamente a D-o, dalla più alta manifestazione dell'amore di D-o destra.d (right).




L'esperienza di o chozer, successiva al completamento del processo creativo inerente a o yashar, la creazione dell'uomo nel sesto giorno, è il segreto del settimo giorno della Creazione - Shabbat. La regina dello Shabbat "che, in generale, significa donna in relazione all'uomo -" la donna valorosa è la corona di suo marito "- ha il potere di rivelare a suo marito la propria corona supercosciente, l'esperienza del piacere sereno e sublime sarà innato nel giorno dello Shabbat.



"Chi è una brava donna letteralmente" kosher "Lei che fa la volontà dei suoi mariti". Chassidut spiega che la parola "fa" significa anche "rettifica", come detto nel completamento del racconto della Creazione il sigillo del settimo giorno, Shabbat: "ciò che Do ha creato per fare" - "fare" nel senso di "rettificare" implicando così che Do ci ha dato il compito di consumare la rettifica della Sua Creazione, come spiegato dai Saggi. Così la "donna kosher" è colei che rettifica la volontà del marito elevandolo a una consapevolezza sempre nuova dei regni dell'anima precedentemente supercoscienti.of soul. 



La lettera Zayin è correlata al numero 7: il modello di base delle elevazioni nell'Universo. Simboleggia i sette cieli, così come il carro Merkavah, il progetto originale della formazione umana. È correlato alle domande, cosa cavalca il carro, cosa scorre attraverso di esso e cosa permettiamo di controllare su di noi i sentimenti, la mente, il presente, il passato. La libertà di scelta è data a ogni essere umano, dove l'intero arcobaleno di possibilità, con i suoi sette colori, è a nostra disposizione. us.

Hebrew letters sculptures hand made by Gabriele Levy


Zayin apre la questione della dimensione del tempo Zman: il tempo lineare noto, la linea del tempo su cui è possibile spostarsi avanti e indietro e la dimensione del non tempo in cui il tempo non esiste.st).

Hebrew letters sculptures, hand made by Gabriele Levy